AREA RISERVATA AGLI ASSOCIATI
sei in: Home > Categorie ed Aggregazioni > Categorie > Edilizia > Pietre e inerti > News > Modalità e termini di presentazione rilievi topografici per le cave

Ultime 10 news

News
Condividi su Twitter Condividi su Facebook Invia per email
Modalità e termini di presentazione rilievi topografici per le cave
Data: 02/10/2018

Il giorno 21 Settembre 2018

LA GIUNTA PROVINCIALE DELIBERA:

1. di approvare i termini e le modalità di presentazione dei rilievi topografici di cui al comma 1 dell’articolo 17 bis della legge provinciale 24 ottobre 2006 n. 7 recante “Disciplina dell’attività di cava”, ai sensi dei commi 2 e 3 del medesimo articolo, stabilendo che:

a) entro il 30 aprile di ogni anno deve essere presentato alla struttura competente in materia mineraria, a mezzo di posta elettronica certificata (P.E.C.), lo stato di raffronto tra il rilievo topografico dello stato dei luoghi riferito alla fine dell'anno precedente e lo stato del progetto autorizzato in vigore; devono essere altresì indicati i recuperi ambientali effettuati; l’elaborato di raffronto deve essere presentato in forma di modello tridimensionale in formato"dwg" e "pdf";

b) la documentazione di cui alla lettera a) può essere presentata:

- a cadenza biennale nel caso di escavazione annuale inferiore a:

· 5.000 m3 per le cave di porfido e di pietre ornamentali;

· 15.000 m3 per le cave di materiale inerte e ad uso industriale;

- a cadenza quinquennale, per tutti i tipi di materiale, nel caso di escavazione annuale inferiore a 500 m3;

c) nel caso di chiusura definitiva della cava, la documentazione di cui alla lettera a) dovrà riferirsi allo stato finale dei luoghi ed essere presentata entro 120 giorni dalla data di scadenza dell’autorizzazione/concessione.

d) nel caso di escavazione nulla o nei casi indicati al punto 1 lettera b) (scavi sotto soglia), in luogo della documentazione di cui al punto 1 lettera a) (rilievo topografico dello stato di fatto), deve essere presentata comunicazione al servizio competente in materia mineraria.

2. di ricordare che i rilievi possono essere presentati in forma cumulativa per più cave, anche da parte di consorzi di imprese o, nel caso di aree pubbliche, dai comuni interessati.

In allegato testo completo della delibera: delibera n°1712 d.d. 21.09.2018


Riferimento per la notizia
Marzia Albasini
0461-803702
Fanno parte del Sistema Artigianato Trentino
Fanno parte del Sistema Confartigianato
 
Certificazioni

 
© 2016 - Associazione Artigiani e Piccole Imprese della Provincia di Trento
via Brennero 182, Trento - Tel.+390461803800 -Fax +390461824315 -info@artigiani.tn.it P.IVA 00469060222
Disciplinare marchio | Richiesta di concessione in uso del marchio |Social Media Policy | cookie policy | site map
realizzato da Net Wise