AREA RISERVATA AGLI ASSOCIATI
sei in: Home > Categorie ed Aggregazioni > Categorie > Impianti > News > Contributi per gli antifurti: domande da gennaio!

News dalla 10 alla 19

News
Condividi su Twitter Condividi su Facebook Invia per email
Contributi per gli antifurti: domande da gennaio!
Data: 18/12/2014

In arrivo i contributi della Provincia anche per gli impianti di allarme e videosorveglianza per la prima casa.

Lunedì la giunta provinciale ha stanziato lunedì un budget di 500 mila euro, in attuazione di un emendamento di Rodolfo Borga approvato la scorsa primavera in occasione dell'assestamento di bilancio.

La giunta ha definito modalità e criteri di erogazione dei sostegni economici. Il contributo sarà del 40% della spesa ammessa, il cui tetto è stato fissato a 4 mila euro (Iva inclusa). Può accedere alle agevolazioni chi è residente in Trentino da almeno due anni in via continuativa o lo è stato per un periodo complessivo di almeno due anni in via continuativa o lo è stato per un periodo complessivo di almeno dieci anni.

Le domande (con indicato l'importo presunto della spesa da sostenere) dovranno essere presentate dal 7 gennaio al 7 febbraio 2015 alla Comunità di valle, insieme all'attestazione dell'indicatore Icef riferita al nucleo famigliare che occupa l'alloggio oggetto della domanda di contributo. Sono ammessi a contributo gli interventi di installazione di impianti fatturati a partire dalla data di apertura dei termini per le domande.

Saranno le Comunità di valle (e il Territrorio Val d'Adige che comprende Trento, Aldeno, Cimone, Garniga) a provvedere alla formazione e all'approvazione della graduatoria in base alle dichiarazioni Icef.Dei 500 mila euro stanziati, la giunta ha stabilito che il riparto viene effettuato tra le Comunità attribuendo un peso pari al 35% alla popolazione residente e del 65% al patrimonio edilizio abitativo.

I contributi non saranno cumulabili con altre agevolazioni fiscali previste da norme statali. Nella Finanziaria in discussione in consiglio provinciale, Borga ha presentato un emendamento per chiedere di stanziare altre risorse per i prossimi anni.


Riferimento per la notizia
Jacopo Pedrotti
0461/803724
Fanno parte del Sistema Artigianato Trentino
Fanno parte del Sistema Confartigianato
 
Certificazioni

 
© 2016 - Associazione Artigiani e Piccole Imprese della Provincia di Trento
via Brennero 182, Trento - Tel.+390461803800 -Fax +390461824315 -info@artigiani.tn.it P.IVA 00469060222
termini e condizioni | Social Media Policy | cookie policy | site map
realizzato da Net Wise