AREA RISERVATA AGLI ASSOCIATI
sei in: Home > Categorie ed Aggregazioni > Categorie > Trasporto > Autotrasportatori > News > Francia vieta riposo settimanale sul camion

News dalla 95 alla 104

News
Condividi su Twitter Condividi su Facebook Invia per email
Francia vieta riposo settimanale sul camion
Data: 30/04/2014

Da giugno 2014, gli autisti francesi o di altri Paesi europei non potranno trascorrere il periodo di riposo settimanale a bordo del veicolo. Previsti maggiori controlli e pene severe per i trasgressori.

La Legge 397 del 2014 contro il dumping sociale approvata dal Senato francese compie un giro di vite sul rispetto nella normativa comunitaria sui tempi di lavoro nell'autotrasporto e stabilisce che il riposo settimanale degli autisti (quello fissato dall'articolo 4 del regolamento CE 561/2006) non potrà essere trascorso nella cabina del camion.

Il testo stabilisce una sanzione di un anno di reclusione e 30mila euro di multa a chi organizza i trasporti imponendo all'autista di trascorrere il riposo settimanale sul veicolo o a chi paga gli autisti sulla base della distanza chilometrica percorsa o del volume di merce trasportata, in quanto questa modalità di remunerazione è considerata un pericolo per la sicurezza stradale. Tali sanzioni possono colpire anche gli autotrasportatori stranieri operanti in territorio francese.

Fanno parte del Sistema Artigianato Trentino
Fanno parte del Sistema Confartigianato
 
Certificazioni

 
© 2016 - Associazione Artigiani e Piccole Imprese della Provincia di Trento
via Brennero 182, Trento - Tel.+390461803800 -Fax +390461824315 -info@artigiani.tn.it P.IVA 00469060222
termini e condizioni | Social Media Policy | cookie policy | site map
realizzato da Net Wise