AREA RISERVATA AGLI ASSOCIATI
sei in: Home > News > L'ultimo numero della rivista l'Artigianato

News dalla 1 alla 10

News
Condividi su Twitter Condividi su Facebook Invia per email
L'ultimo numero della rivista l'Artigianato
Data: 09/01/2019

"Buon anno!!!"

Nel primo intervento di questo nuovo anno mi sembra importante rimarcare una buona notizia con cui si è chiuso il 2018 e che probabilmente è sfuggita a molti: la Provincia Autonoma di Trento risulta al primo posto in Italia per intensità di utilizzo degli incentivi fiscali negli investimenti dei privati per ristrutturazioni e interventi di riqualificazione energetica degli edifici.

È un dato ufficiale fornito dal Ministero dell’Economia e delle Finanze e divulgato anche da Confartigianato nazionale perché riguarda un ambito di lavori che coinvolge in modo diretto e prevalente proprio le categorie dell’artigianato: edilizia e impiantistica in testa.

La riqualificazione del patrimonio edilizio esistente e il miglioramento dell’efficienza energetica degli edifici vecchi di qualche decennio è ormai considerata una delle priorità a livello nazionale. Mentre per gli immobili di nuova realizzazione gli orientamenti normativi spingono sempre di più verso edifici passivi, con consumi vicini allo zero, per quanto riguarda gli edifici esistenti, e in particolare quelli costruiti tra gli anni ’60 e gli anni ’90, senza alcun criterio di risparmio energetico, gli interventi di ristrutturazione ed efficientamento risultano sempre complessi e onerosi. Ci pare pertanto davvero importante che anche nella nuova Legge di Bilancio dello Stato per il 2019 si vedano confermate le agevolazioni fiscali introdotte negli scorsi anni. L’auspicio è davvero che queste misure, pur sempre di carattere straordinario, possano invece diventare strutturali con benefici duraturi di contenimento dei consumi energetici, di sicurezza dell’abitare, di natura funzionale ed estetica oltre ai sicuri vantaggi occupazionali, sociali ed economici che si verrebbero a determinare.
Un altro dato importante che ci fa comprendere il valore di questi incentivi fiscali e di come in questi anni abbiano accompagnato una profonda trasformazione nell’attività della filiera edile: nel corso del 2017, a fronte del crollo del mercato del nuovo che è praticamente fermo, i due terzi del valore della produzione nel mercato delle costruzioni in Italia sono generati da lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria.

Tornando al locale e a questo brillante risultato che vede la nostra Provincia in testa alla classifica nazionale degli investimenti pro-capite nella riqualificazione del patrimonio edilizio esistente, ci piace ricordare il contributo significativo dell’Associazione Artigiani Trentino.

È doveroso ricordare il costante impegno della nostra struttura, che ha lavorato di stretto concerto con gli uffici competenti della Provincia e con gli istituti di credito del territorio per presentare diffusamente tutte le opportunità e le agevolazioni disponibili, spiegando molto bene alla popolazione trentina, proprietari di immobili e tecnici, i significativi vantaggi di avviare interventi di riqualificazione. Ma negli scorsi anni sono tantissime anche le imprese artigiane che, in piena crisi economica, hanno fatto un grande sforzo guardando un po’ più in avanti per partecipare ai nostri seminari e ai nostri corsi specialistici in materia di sostenibilità in edilizia anche nei processi di riqualificazione.

Riteniamo che i risultati di quanto seminato a suo tempo ci diano il conforto di aver lavorato tutti bene, ma dobbiamo insistere, investire e lavorare ancora. La nuova sfida si chiama riqualificazione dei condomini, un enorme patrimonio da rinnovare energeticamente ed esteticamente, beneficiando anche in questo caso di incentivi fiscali statali e di un pacchetto di aiuti provinciali senza precedenti.

Marco Segatta - Presidente Associazione Artigiani di Trento.


Riferimento per la notizia
Stefano Frigo
0461-803889
Fanno parte del Sistema Artigianato Trentino
Fanno parte del Sistema Confartigianato
 
Certificazioni

 
© 2016 - Associazione Artigiani e Piccole Imprese della Provincia di Trento
via Brennero 182, Trento - Tel.+390461803800 -Fax +390461824315 -info@artigiani.tn.it P.IVA 00469060222
Disciplinare marchio | Richiesta di concessione in uso del marchio |Social Media Policy | cookie policy | site map
realizzato da Net Wise