AREA RISERVATA AGLI ASSOCIATI

News dalla 175 alla 184

News
Condividi su Twitter Condividi su Facebook Invia per email
Flussi d’ingresso stagionali 2014: da oggi le domande
Data: 10/04/2014

Pubblicato il “decreto flussi” del Consiglio dei Ministro 12 marzo 2014 che dà l’avvio alla spedizione delle domande di nulla osta all'assunzione di lavoratori non comunitari per lavoro stagionale e altre tipologie per l'anno 2014 a partire dalle ore 8 del 10 aprile.

Dalle ore 8 del 10 aprile sarà possibile inviare online la domanda di nulla osta all'assunzione di lavoratori non comunitari per lavoro stagionale e altre tipologie per l'anno 2014.

Infatti, è stato pubblicato sulla G.U. n. 83 del 9 aprile 2014 il D.P.C.M. datato 12 marzo 2014, relativo alla programmazione transitoria dei flussi d'ingresso dei lavoratori non comunitari, per lavoro stagionale ed altre categorie nel territorio dello Stato per l'anno 2014.

La procedura di compilazione e trasmissione dei moduli che, è interamente online, è accessibile da questo portale all'indirizzo web:

https://nullaostalavoro.interno.it/Ministero

Tutte le informazioni sono disponibili all'interno del Focus "Decreto flussi per lavoro stagionale" del Portale Integrazione Migranti, mentre le informazioni sulla procedura di compilazione e sulle disposizioni del DPCM sono contenute nella circolare n. 2458 congiunta ministero dell'Interno -ministero del lavoro e Politiche sociali emanata il 3 aprile 2014.

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali ha inoltre emanato, il 9 aprile, la circolare protocollo n. 35/002204 in cui ha proceduto ad una prima ripartizione delle quote tra le Direzioni Territoriali del Lavoro di n. 10.650 quote di ingresso per lavoro stagionale e n. 800 quote per richieste di nulla osta al lavoro stagionale pluriennale allegando delle tabelle dettagliate per regione.

Tale ripartizione è stata effettuata tenendo conto del fabbisogno di manodopera stagionale extracomunitario scaturito dalle consultazioni a livello locale con le Regioni, Provincie Autonome di Trento e Bolzano, Direzioni Territoriali del Lavoro, parti sociali ed organizzazioni sindacali, ma anche dei contratti di soggiorno già sottoscritti nel 2013.

Nella programmazione restano disponibili n. 1350 quote per lavoro stagionale e n. 2.200 per lavoro stagionale pluriennale. La Direzione Generale metterà a disposizione le eventuali quote rimaste disponibili a livello nazionale a fronte di fabbisogni superiori alle quote disponibili a livello provinciale, al fine di dare riscontro alle richieste presentate agli sportelli unici per l’immigrazione.

Fanno parte del Sistema Artigianato Trentino
Fanno parte del Sistema Confartigianato
 
Certificazioni

 
© 2016 - Associazione Artigiani e Piccole Imprese della Provincia di Trento
via Brennero 182, Trento - Tel.+390461803800 -Fax +390461824315 -info@artigiani.tn.it P.IVA 00469060222
termini e condizioni | Disciplinare marchio | Richiesta di concessione in uso del marchio |Social Media Policy | cookie policy | site map
realizzato da Net Wise