AREA RISERVATA AGLI ASSOCIATI

News dalla 224 alla 233

News
Condividi su Twitter Condividi su Facebook Invia per email
La staffetta generazionale anche per le aziende edili
Data: 13/12/2013

E’ stato sottoscritto mercoledì 11 dicembre il primo accordo nell’artigianato a livello nazionale sulla staffetta generazionale. Lo strumento è stato proposto due anni fa dall’Associazione Artigiani e successivamente recepito dal Ministero del Lavoro. Ora è stato reso praticabile dalle aziende del settore edile ma potrà essere esteso ad altri settori.

I firmatari dell’accordo sono stati: l’Associazione Artigiani della Provincia di Trento, rappresentata dal suo presidente Roberto De Laurentis, assistito dal presidente della Federazione Edilizia Carmelo Sartori e dal Responsabile dell’Area Politiche del Lavoro e Contrattazione Ennio Bordato, la Feneal– Uil del Trentino rappresentata dal segretario generale Gianni Tomasi, la Filca – Cisl del Trentino, rappresentata dal segretario generale Fabrizio Bignotti e la Fillea Cgil del Trentino, rappresentata dal segretario generale Maurizio Zabbeni.

L’accordo prevede, oltre a quanto disposto dall’Agenzia del lavoro in materia, un intervento integrativo da parte di Cassa Edile che interverrà a favore dei lavoratori interessati dalla riduzione dell’orario di lavoro garantendo la quota degli accantonamenti dovuti contrattualmente, pari al 18,5%, perduta conseguentemente alla riduzione dell’orario di lavoro nel limite di 2.500 euro annuo per lavoratore.

Ricordiamo come la “staffetta generazionale” preceda nuove assunzioni a tempo indeterminato, anche a tempo parziale ed anche attraverso il contratto di apprendistato, di giovani compresi tra i 18 e i 35 anni a fronte di una riduzione di orario per lavoratori ultracinquantenni entro 36 mesi dal diritto al loro pensionamento.

L’Accordo quadro permetterà ora alle singole imprese di dare concreta attuazione allo strumento garantendo da un lato di dare risposte ai lavoratori anziani del settore particolarmente colpiti dai cambiamenti legislativi in materia di pensionamento e dall’altro poter ringiovanire il loro organico attraverso lo strumento dell’apprendistato e della formazione, strumenti strategici per rispondere alle necessità del mercato.

Info: Area Politiche del lavoro e Contrattazione, Area lavoro

Fanno parte del Sistema Artigianato Trentino
Fanno parte del Sistema Confartigianato
 
Certificazioni

 
© 2016 - Associazione Artigiani e Piccole Imprese della Provincia di Trento
via Brennero 182, Trento - Tel.+390461803800 -Fax +390461824315 -info@artigiani.tn.it P.IVA 00469060222
termini e condizioni | Social Media Policy | cookie policy | site map
realizzato da Net Wise