AREA RISERVATA AGLI ASSOCIATI

News dalla 180 alla 189

News
Condividi su Twitter Condividi su Facebook Invia per email
Ministero del Lavoro – Aumenta l’azione di contrasto alla precarietà
Data: 04/04/2014

Con un comunicato stampa di data 1°aprile c.a. il Ministero del Lavoro ha comunicato le azioni intraprese per evitare che il ricorso a contratti di collaborazione a progetto o a partite IVA venga fatto per mascherare un rapporto di lavoro subordinato. Importante azione del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per contrastare l’adozione di rapporti di lavoro di tipo flessibile per mascherare dei veri e propri rapporti di lavoro subordinato.

Nell'ambito delle iniziative di contrasto al lavoro irregolare il Ministero intensificherà l'azione di contrasto alla precarietà ed al ricorso improprio ad alcune tipologie contrattuali, in particolare i contratti di collaborazione a progetto e le partite IVA, che tendono ad essere utilizzati per evitare una vera assunzione con rapporto di lavoro subordinato. Il datore di lavoro in questo modo sfugge agli obblighi previdenziali ed assistenziali verso il lavoratore che viene quindi a trovarsi in condizioni di precarietà, con scarse tutele e pressoché inesistenti prospettive di stabilizzazione.

È stato inoltre costituito un gruppo di lavoro per valutare l'eventuale esigenza di semplificazioni e revisioni normative, prevedendo l'attivazione di un confronto in merito con tutte le parti interessate.

Tali azioni sono giustificate dalle modifiche apportate alla regolamentazione del contratto a termine che rendono molto più agevole il ricorso a questa tipologia che mentre “mette al riparo” l'imprenditore dal rischio di contenziosi, garantisce al lavoratore le stesse tutele del contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato. La stessa filosofia ha ispirato le modifiche al contratto di apprendistato per renderlo effettivamente lo strumento principale per l'ingresso dei giovani nel mondo del lavoro.

Fanno parte del Sistema Artigianato Trentino
Fanno parte del Sistema Confartigianato
 
Certificazioni

 
© 2016 - Associazione Artigiani e Piccole Imprese della Provincia di Trento
via Brennero 182, Trento - Tel.+390461803800 -Fax +390461824315 -info@artigiani.tn.it P.IVA 00469060222
termini e condizioni | Social Media Policy | cookie policy | site map
realizzato da Net Wise