AREA RISERVATA AGLI ASSOCIATI

Ultime 10 news

News
Condividi su Twitter Condividi su Facebook Invia per email
RIFIUTI: dichiarazione annuale (m.u.d)
Data: 10/01/2018

Il governo [D.P.C.M. 28 dicembre 2017] ha approvato la nuova modulistica e le relative istruzioni per la predisposizione del modello unico di dichiarazione ambientale (M.U.D.) relativo ai rifiuti gestiti nel corso dell’anno 2017.

La scadenza per l’invio della dichiarazione è il 30 aprile 2018 e i soggetti obbligati sono:

  • Chi effettua a titolo professionale attività di raccolta e trasporto di rifiuti.
  • Commercianti ed intermediari di rifiuti senza detenzione.
  • Imprese ed enti che effettuano operazioni di recupero e smaltimento dei rifiuti.
  • Imprese ed enti produttori iniziali di rifiuti pericolosi
  • Imprese agricole che producono rifiuti pericolosi con volume di affari annuo superiore a € 8000,00
  • Imprese ed enti che hanno più di dieci dipendenti e sono produttori iniziali di rifiuti non pericolosi derivanti da lavorazioni industriali, da lavorazioni artigianali e da attività di recupero e smaltimento di rifiuti, fanghi prodotti dalla potabilizzazione e da altri trattamenti delle acque e dalla depurazione delle acque reflue e da abbattimento fumi.
  • Soggetti che effettuano le attività di trattamento dei veicoli fuori uso e dei relativi componenti e materiali.
  • Soggetti coinvolti nel ciclo di gestione dei RAEE rientranti nel campo di applicazione del D.lgs. 151/2005
  • Produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche iscritti al Registro Nazionale e ai Sistemi Collettivi di finanziamento.

MODALITA’

Le presentazione della dichiarazione ambientale può avvenire esclusivamente in via telematica, non è più possibile la spedizione postale o la consegna diretta del supporto magnetico.

Soltanto i soggetti che producono nella propria unità locale, non più di 7 rifiuti e, per ogni rifiuto, utilizzano non più di 3 trasportatori e 3 destinatari finali possono presentare la comunicazione semplificata che da quest’anno dovrà essere compilata esclusivamente utilizzando l’applicazione disponibile sul sito http://mudsemplificato.ecocerved.it

Per le aziende che hanno delegato SAPI alla gestione del registro di carico e scarico la dichiarazione annuale verrà rielaborata automaticamente e trasmessa alla Camera di Commercio entro la scadenza, mentre per le altre imprese SAPI può effettuare il servizio di compilazione e presentazione della dichiarazione. Nei prossimi mesi i tecnici di SAPI saranno presenti nelle sedi dell’Associazione Artigiani per la consulenza e la raccolta delle informazioni da trasmettere.

Per dubbi o approfondimenti sul servizio contattateci scrivendoci via mail al seguente indirizzo: ambiente@sapi.artigiani.tn.it

rifiuti  MUD 
Fanno parte del Sistema Artigianato Trentino
Fanno parte del Sistema Confartigianato
 
Certificazioni

 
© 2016 - Associazione Artigiani e Piccole Imprese della Provincia di Trento
via Brennero 182, Trento - Tel.+390461803800 -Fax +390461824315 -info@artigiani.tn.it P.IVA 00469060222
termini e condizioni | Disciplinare marchio | Richiesta di concessione in uso del marchio |Social Media Policy | cookie policy | site map
realizzato da Net Wise