AREA RISERVATA AGLI ASSOCIATI

News dalla 4 alla 13

News
Condividi su Twitter Condividi su Facebook Invia per email
Conferma mantenimento dei 15 anni di contribuzione
Data: 08/04/2013

Con circolare n° 16 del 01/2/2013 l’Inps chiarisce che le norme contenute nel Dlgs 503/92, in merito alle deroghe all’innalzamento dell’anzianità contributiva minima, 15 anni di contribuzione invece di 20 al fine di raggiungere la pensione di vecchiaia, continuano ad essere in vigore ed operano in presenza di determinati requisiti.

Il requisito “ridotto” può essere fatto valere se :

  • Al 31.12.1992 risultano maturati 15 anni di contributi
  • Autorizzati ai versamenti volontari prima del 31/12/1992
  • L’attività lavorativa è svolta, per almeno 10 anni, per periodi di durata inferiore a 52 settimane e si può far vantare un’anzianità assicurativa di almeno 25 anni (destinatari solo i lavoratori dipendenti)
  • L’anzianità assicurativa al 31/12/1992 è inferiore a 15 anni di contributi ( destinatari del calcolo misto) che se pur aumentata dei periodi di lavoro intercorrenti tra il 1/1/1993 e la data del compimento dell’età pensionabile non consentirebbero di raggiungere il requisito richiesto.

Per gli iscritti ex Inpdap, dal 1.1.2012 le deroghe di cui sono destinatari:

  • Al 31.12.1992 risultano maturati 15 anni di contributi
  • L’anzianità assicurativa al 31/12/1992 è inferiore a 15 anni di contributi ( destinatari del calcolo misto) che se pur aumentata dei periodi di lavoro intercorrenti tra il 1/1/1993 e la data del compimento dell’età pensionabile non consentirebbero di raggiungere il requisito richiesto.
Fanno parte del Sistema Artigianato Trentino
Fanno parte del Sistema Confartigianato
 
Certificazioni

 
© 2016 - Associazione Artigiani e Piccole Imprese della Provincia di Trento
via Brennero 182, Trento - Tel.+390461803800 -Fax +390461824315 -info@artigiani.tn.it P.IVA 00469060222
termini e condizioni | Social Media Policy | cookie policy | site map
realizzato da Net Wise