Carrozzieri: Audizione su “Modifiche agli articoli in materia di definizione dei premi relativi all’assicurazione per i veicoli a motore”

Vi informiamo che, il 30 ottobre, Confartigianato è stata chiamata in Audizione presso la   Commissione Finanze della Camera nell’ambito della Proposta di Legge n. 780 di iniziative dell’On.le Caso e altri su “Modifiche agli articoli 132-ter e 134 del Codice di cui al Decreto Legislativo 7 settembre 2005, n. 20, in materia di definizione dei premi relativi all’assicurazione obbligatoria per i veicoli a motore.

Nel corso dell’Audizione, è stato evidenziato che il tema oggetto della Proposta di Legge, ha una stretta correlazione con l’ambito di attività degli autoriparatori e con la possibilità di assicurare all’utente-automobilista un elevato standard di servizio, a garanzia della sicurezza stradale.

Per questo, è stato posto l’accento sull’impegno da sempre svolto dalla Categoria per favorire ed assicurare una migliore regolamentazione del mercato della riparazione e del sistema di risarcimento dei sinistri, al fine di superare le criticità e le restrizioni ancora purtroppo presenti, a beneficio di tutti gli attori interessati e, soprattutto, degli utenti automobilisti, anche in funzione della riduzione dei premi assicurativi.

In tal senso, l’azione svolta ha contribuito a raggiungere risultati importanti con la Riforma dell’RC-Auto (di cui alla Legge 124/2017) che sancisce i principi cardine già vigenti e introduce misure innovative importanti per rafforzarli, come l’articolo 1, comma 10, a cui abbiamo dato attuazione, concorrendo attivamente alla definizione delle Linee Guida per le Riparazioni a regola d’arte, sottoscritte il 16 maggio 2019.

Le argomentazioni di Confartigianato hanno trovato grande attenzione da parte dei Parlamentari presenti appartenenti a tutti i gruppi parlamentari che hanno molto apprezzato le informazioni da noi fornite a supporto dei lavori parlamentari.

Comunicazioni

DEF_AC780 definizione dei premi assicurativi per i veicoli a motore

DATA DI PUBBLICAZIONE

31.10.2019

CONDIVIDI LA NOTIZIA

REFERENTE

Andrea de Matthaeis
Categorie