Cave di porfido – Nuovi bandi e disciplinari

ata: 20/02/2018

La Giunta Provinciale, dopo l’approvazione delle modifiche sulle dimensioni dei lotti cava (vedi nostra news d.d. 18.10.2017), ha adottato le Delibere che approvano lo schema di Bando Tipo nonché il Disciplinare tipo per l’aggiudicazione delle concessioni dei lotti di cave del porfido di proprietà pubblica.

I provvedimenti, che si riferiscono alle nuove concessioni di cave di porfido, sono finalizzati a garantire lo svolgimento dell’attività estrattiva nel rispetto dell’interesse pubblico, rappresentato da una corretta gestione dei lotti, con un miglioramento delle condizioni di lavoro e del processo di lavorazione, con la finalità di favorire lo sviluppo della filiera e dell’occupazione.

I nuovi bandi prevedono che la concessione sia aggiudicata mediante il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, individuata sulla base del miglior rapporto tra qualità e prezzo, tenendo conto dei contenuti vincolanti individuati dalla nuova Legge e dalla Giunta provinciale.

I nuovi Disciplinari contengono una serie di obblighi indirizzati principalmente a garantire una valorizzazione del materiale estratto, con una serie di vincoli che riguardano sia la lavorazione diretta del materiale grezzo, individuando la percentuale di materiale che deve necessariamente essere lavorata con propri dipendenti, che regole sulla tracciabilità del materiale escavato.

In allegato il testo completo delle delibere:

Delibera n. 216 d.d. 16.02.2018

delibera 216_16.02.2018_Bando Tipo

delibera_217_16.02.2018_Disciplinare tipo

Delibera n. 217 d.d. 16.02.2018

DATA DI PUBBLICAZIONE

20.02.2018

REFERENTE

Massimo Negri
Categorie

CONDIVIDI LA NOTIZIA