corso tree climbing trento

Imprese boschive e imprese della manutenzione del verde: è in arrivo il corso di arrampicata sugli alberi (tree climbing). Iscrizioni entro il 31 luglio

Corso di arrampicata sugli alberi: gratuito per i dipendenti e tariffa agevolata per titolari/ soci! 

 

Sei un boscaiolo, giardiniere, potatore o arboricoltore? 

Se vuoi potare alberi ad alto fusto, abbattere alberi, studiare piante ad alto fusto, rimuovere rami secchi dalle piante, hai l’opportunità di seguire un corso di arrampicata sugli alberi (lavori in fune – modulo b).

Perchè? 

Puoi imparare le tecniche base di arrampicata sugli alberi utilizzando funi e D.P.I. di terza categoria con il supporto di guide alpine esperte. 

Quando, come e dove? 

Da settembre, 5 giornate per un totale di 41 ore. Le lezioni si svolgeranno a Trento, in località Bindesi.
9 ore saranno dedicate alla formazione preposto in fune, le restanti ore saranno tutte dedicate alle tecniche di arrampicata sugli alberi (clicca qui per scaricare la locandina del corso ).
 

Costo 

Gratuito per i dipendenti di imprese aderenti a Fondartigianato.
Per la partecipazione di titolari/soci/collaboratori familiari è richiesto un contributo di 300 euro
 + iva  (la tariffa è agevolata; il prezzo medio di mercato si aggira sui 600 euro). 

Requisiti 

Per iscrivere un dipendente e farlo partecipare gratuitamente, l’azienda deve essere iscritta a Fondartigianato (chiedi al tuo consulente paghe: l’informazione è contenuta nel cassetto previdenziale). 

Iscrizioni / limiti iscrizione 

L’azienda interessata al corso può iscrivere

  • Massimo 2 DIPENDENTI
  • Massimo 2 TITOLARI/SOCI/COLLABORATORI FAMILIARI

Per motivi legati al finanziamento la precedenza è data alle iscrizioni dei DIPENDENTI. Le iscrizioni vengono accettate in ordine cronologico. 

Il corsi saranno confermati al raggiungimento del numero minimo di 5 dipendenti / edizione e potranno accogliere massimo 8 partecipanti.

Obblighi di frequenza 

La frequenza è obbligatoria al 90% del percorso.
Unitamente
 al superamento delle prove teoriche e pratiche, è necessaria per ottenere gli attestati finali. 

Ritiro / mancata frequenza 

Il mancato raggiungimento delle ore minime di frequenza (90% del corso) o il ritiro di un partecipante comportano per Associazione un taglio di budget non recuperabile. Nel caso dovesse verificarsi una delle due ipotesi, ai titolari/soci/collaboratori non verrà restituita l’iscrizione di 300 euro, mentre ai dipendenti verrà richiesto di pagare 1.000 euro a copertura del taglio di finanziamento. Effettuate l’iscrizione solo se siete certi di poter garantire la frequenza al corso! 

Per effettuare la pre-iscrizione clicca QUI 
Prima di iniziare la procedura di iscrizione ricorda di avere a portata di mano una copia in formato PDF (fronte e retro) della carta d’identità (in corso di validità) del legale rappresentante dell’azienda e del/dei partecipante/i al corso. Per chi non tiene il servizio paghe presso Associazione, è necessario avere anche la copia in formato PDF del cassetto previdenziale dell’azienda dove verificare l’adesione a FART (richiedila al tuo consulente paghe).

Ne vuoi sapere di più? 

Contatta l’Ufficio Formazione
 0461 803725
formazione@artigiani.tn.it 

 

RICORDA: LE ISCRIZIONI SCADONO IL 31 LUGLIO 2020! 

 

DATA DI PUBBLICAZIONE

18.06.2020

CONDIVIDI LA NOTIZIA