AREA RISERVATA AGLI ASSOCIATI
sei in: Home > Categorie ed Aggregazioni > Categorie > Alimentazione > News > Alimentazione: modifica della lista comunitaria degli aromi

News dalla 6 alla 15

News
Condividi su Twitter Condividi su Facebook Invia per email
Alimentazione: modifica della lista comunitaria degli aromi
Data: 31/08/2016

Come è noto l’allegato I del regolamento CE n. 1334/2008, istituito nel 2012 con il regolamento di esecuzione UE n. 872/2012, elenca le sostanze aromatizzanti autorizzate nell’Unione Europea: sostanze “valutate” e quelle la cui valutazione non è stata completata al momento dell’entrata in vigore della lista comunitaria. A tal proposito la circolare del Ministero della Salute dello scorso 16 agosto indica le recenti modifiche alla lista degli aromi, come indicato all’interno dei seguenti regolamenti europei:

  • Regolamento UE n.2016/637 modifica l'allegato I del regolamento (CE) n. 1334/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda l'eliminazione dall'elenco dell'Unione di determinate sostanze aromatizzanti (http://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/ALL/?uri=CELEX%3A32016R0637) Nello specifico, con questo primo emendamento, sono state eliminate da tale lista le sostanze contraddistinte dal numero di identificazione: 05.121, 09.272, 09.899 e 09.900. L’articolo 2 dello stesso emendamento stabilisce che gli alimenti contenenti una delle sostanze sopra identificate possono essere commercializzati fino al termine minimo di conservazione (TMC) o fino alla scadenza. Questo articolo non si applica alle miscele di tali sostanze che, a partire dal 13 maggio 2016, sono vietate.
  • Regolamento UE n.2016/692 modifica l'allegato I del regolamento (CE) n. 1334/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda determinate sostanze aromatizzanti (http://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/?uri=CELEX:32016R0692) Questa seconda disposizione tiene conto del completamento della valutazione da parte dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA) cancellando i rimandi alle note sopra citate per le 7 sostanze valutate.
  • Regolamento UE n.2016/1244 modifica l'allegato I del regolamento (CE) n. 1334/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda determinate sostanze aromatizzanti appartenenti a un gruppo con struttura di insaturazione alfa-beta (http://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/?uri=CELEX%3A32016R1244) L’ultimo regolamento, in attesa della valutazione finale dell’EFSA, limita l’impiego nei prodotti alimentari di 5 sostanze aromatizzanti appartenenti allo stesso gruppo dell’aldeide perillica e contrassegnate dai numeri 02.060, 02.091, 05.106, 09.278 e 09.302. Lo stesso regolamento consente tuttavia la commercializzazione degli alimenti che non soddisfano le restrizioni ivi stabilite fino al loro TMC o data di scadenza.

In allegato la Circolare del Ministero.


Riferimento per la notizia
Veronica Costa
0461-803888
Fanno parte del Sistema Artigianato Trentino
Fanno parte del Sistema Confartigianato
 
Certificazioni

 
© 2016 - Associazione Artigiani e Piccole Imprese della Provincia di Trento
via Brennero 182, Trento - Tel.+390461803800 -Fax +390461824315 -info@artigiani.tn.it P.IVA 00469060222
termini e condizioni | Social Media Policy | cookie policy | site map
realizzato da Net Wise