AREA RISERVATA AGLI ASSOCIATI
sei in: Home > Categorie ed Aggregazioni > Categorie > News > Artingegna 2015 - Rovereto 2-4 ottobre

News dalla 13 alla 22

News
Condividi su Twitter Condividi su Facebook Invia per email
Artingegna 2015 - Rovereto 2-4 ottobre
Data: 28/09/2015

"Impara l'arte e mettila in mostra" è lo slogan di Artingegna 2015, la mostra dedicata all’artigianato di qualità che andrà in scena nel centro storico di Rovereto dal 2 al 4 ottobre prossimi.

Oltre 50 imprese, provenienti da ogni parte del Trentino, presenteranno i propri prodotti e servizi, frutto di un prezioso patrimonio di conoscenze professionali, capacità ed originalità creativa. Ma la vera novità di questa edizione è la collaborazione fra scuole e Maestri Artigiani, con la partecipazione di 14 istituti professionali, tecnici ed artistici impegnati in progetti congiunti con i “Maestri” custodi del sapere artigiano. Per tutti e tre i giorni vi saranno poi momenti di animazione e di formazione, spazi espositivi e di confronto, laboratori, stand, mostre, musica, il tutto nel cuore di Rovereto.

"Questa manifestazione - sottolinea Alessandro Olivi, vicepresidente e assessore allo sviluppo economico della Provincia autonoma di Trento - ha assunto negli anni una sua fisionomia, che è progressivamente cambiata rispetto all'iniziale Mostra dell'Artigianato, come è mutato il ruolo dell'artigianato nel tessuto connettivo trentino. Artingegna è proprio l'occasione per riflettere su questo cambiamento, per rimettere al centro dell'attenzione pubblica la piccola impresa e la sua importanza nell'innovare il territorio trentino."

"Tutti ricordiamo con grande nostalgia la Mostra dell'Artigianato che Rovereto ospitava nel suo centro storico, ma oggi bisogna anche dire che siamo di fronte ad un artigianato diverso, che innova, che ha a che fare con la tecnologia, che chiede formazione evoluta e parla sempre più spesso di innovazione - sono state le parole del sindaco, Francesco Valduga."

"Artingegna è anche tornare ad abitare la città di Rovereto, che fu antica fucina del manifatturiero e patria della straordinaria esperienza d’unione tra arte e artigianato che ebbe in Fortunato Depero il suo massimo esponente", osserva Mauro Mazzucchi, assessore della Comunità della Vallagarina, mentre Roberto De Laurentis, presidente dell’Associazione Artigiani della Provincia di Trento ha detto di "guardare ad Artingegna come quando la bottega artigiana era non solo lavoro ma anzitutto punto di incontro tra persone che praticavano l’amicizia reale, ganglio vitale di una comunità, talvolta apprendimento di una professione", aggiungendo infine che "Artingegna è un modo per riappropriarsi del centro storico".

Il percorso espositivo interesserà infatti il cuore della città, ovvero via Tartarotti, via Roma, via Rialto, via Portici e via Mercerie. Saranno coinvolte anche Piazza Damiano Chiesa, Piazza Erbe, Piazza Malfatti. Tra via Rialto, piazza San Marco e via Scuole, si terrà “Artingegna Off”, installazioni artistiche realizzate con tecniche artigianali ed eventi proposti dai commercianti e da Impact Hub Rovereto.

I PRINCIPALI eventi di Artingegna 2015:

MAESTRI ARTIGIANI E SCUOLE
Lo scopo della collaborazione è quello di avvicinare i due mondi, alla luce dell’avvio del nuovo sistema di alternanza scuola-lavoro. Il Maestro Artigiano, titolo di eccellenza istituito da circa 10 anni dalla Provincia autonoma di Trento, nasce infatti proprio per trasmettere il mestiere ad allievi, tirocinanti e apprendisti.
Tutte le scuole della filiera professionale trentina saranno coinvolte; vi saranno: la Scuola delle professioni per il terziario dell’Università Popolare Trentina che curerà l’accoglienza delle scuole medie in visita alla fiera nelle giornate di venerdì 2 e sabato 3 ottobre e la gestione di alcuni punti informativi; L’Istituto d’arte “A. Vittoria” di Trento affiancato ai maestri artigiani pittori edili; l’Opera Armida Barelli con i maestri artigiani acconciatori ed estetiste; il Centro Moda Canossa con i maestri artigiani sarti; L’Istituto Pavoniano Artigianelli per le Arti Grafiche con i maestri artigiani fotografi e videoperatori; La Sezione Legno dell’Istituto di Formazione Professionale “Sandro Pertini” con i maestri artigiani falegnami, arredatori e serramentisti; l’Istituto tecnico tecnologico “Marconi” di Rovereto; il Cfp Enaip di Tione con i maestri artigiani lattonieri; il CFP ENAIP di Villazzano con i maestri artigiani posatori pietra, ceramica e legno; il Centro ENAIP di Borgo Valsugana con i maestri artigiani termoidraulici; il Centro di Formazione Professionale “G. Veronesi” con i maestri artigiani carrozzieri, carpentieri in ferro ed elettricisti; il CFP ENAIP di Villazzano con i maestri artigiani autoriparatori; il Liceo Artistico “Fortunato Depero” di Rovereto; l’Istituto di Formazione Professionale Alberghiero di Rovereto insieme all’Associazione Panificatori della Provincia di Trento e ai Pasticceri trentini.

IL CONVEGNO
“Da Depero al digital marketing. L’evoluzione degli artigiani della comunicazione”
Venerdì 2 ottobre 2015 ore 10, sala conferenze MART - Rovereto, corso Bettini 43
Organizzato da Confartigianato Comunicazione nazionale e da Associazione Artigiani - Trento, prende spunto dall’artista roveretano per arrivare ai giorni nostri e vuole essere un momento di riflessione sull’evoluzione degli strumenti di comunicazione e sul ruolo rivestito dalle imprese artigiane. Grafici, informatici, fotografi e video operatori sono oggi tutti accomunati da una multimedialità straripante, tale da mettere in discussione identità professionali un tempo molto definite e precise. Protagonisti della giornata saranno anche gli allievi delle scuole di riferimento: il San Zeno di Verona, il San Marco di Mestre, gli Artigianelli di Trento e il Depero di Rovereto. Sotto la guida di un docente esperto i ragazzi delle scuole saranno protagonisti di un vero e proprio match per l’elaborazione di un progetto di comunicazione.

Spettacolo “Gli artigiani... non finiscono mai”, di e con Loredana Cont
Venerdì 2 ottobre ore 20.30, Cortile Urbano (ex Damiano Chiesa) - via Roma
Uno spettacolo in chiave comica che racchiude molti significati, il principale è che artigiani si nasce e lo si sarà per sempre. Perché fare l’artigiano non è solo un mestiere, ma è innanzitutto uno stile di vita.

Aperartigiano
Sabato 3 ottobre ore 11.00, Stand Associazione Artigiani, Largo Foibe
I Giovani Imprenditori Artigiani si presentano al pubblico con questo aperitivo, aperto a tutti e in particolare ai futuri imprenditori, per far conoscere il gruppo e le sue iniziative e permettere a chiunque di proporre idee e progetti.

Il Triathlon del Boscaiolo. Stihl Timbersports
Sabato 3 ottobre ore 16.00, Piazza Suffragio
La storia degli sport dei taglialegna risale al 19° secolo. Secondo la leggenda, nel 1870 due boscaioli della Tasmania si sfidarono su chi di loro avrebbe abbattuto più velocemente un albero. Nel 1890 venne fondata la prima Associazione australiana dei taglialegna. Il primo campionato del mondo del taglio del legno ebbe luogo in Tasmania nel 1891. Da lì, gli sport dei taglialegna si diffusero nel mondo, vennero sviluppate nuove competizioni, precisate le regole e aggiunte discipline con ascia e sega. Nel 1985 STIHL USA cominciò a sponsorizzare gli sport dei taglialegna e selezionò le sei discipline più spettacolari. Stihl Timbersports® Series si è ormai affermato come il massimo tra gli sport dei taglialegna.

IL PROGETTO: CENTOxCENTO PRODOTTO IN TRENTINO
Sabato 3 ottobre, ore 18.30, piazzale Scuole Damiano Chiesa
è il nuovo marchio progettato e adottato dal Consiglio Direttivo del settore Moda dell’Associazione Artigiani per caratterizzare una particolare linea di abbigliamento e accessori. Il marchio contraddistinguerà i capi prodotti interamente in Trentino, con materie prime locali o nazionali e intende entrare nel mercato per dimostrare da una parte la professionalità delle imprese del settore e dall’altra per orientare il consumatore verso prodotti realizzati dalle imprese del nostro territorio.

In allegato il catalogo con il programma della manifestazione.

Per ulteriori informazioni: www.artingegna.it


Riferimento per la notizia
Guido Radoani
0461-803713
Fanno parte del Sistema Artigianato Trentino
Fanno parte del Sistema Confartigianato
 
Certificazioni

 
© 2016 - Associazione Artigiani e Piccole Imprese della Provincia di Trento
via Brennero 182, Trento - Tel.+390461803800 -Fax +390461824315 -info@artigiani.tn.it P.IVA 00469060222
termini e condizioni | Social Media Policy | cookie policy | site map
realizzato da Net Wise