AREA RISERVATA AGLI ASSOCIATI

Ultime 10 news

News
Condividi su Twitter Condividi su Facebook Invia per email
SISTRI: ulteriore proroga dei termini
Data: 10/01/2018

Puntuale come ogni anno è arrivata la proroga per la piena operatività del SISTRI. La Legge [27 dicembre 2017, n. 205 - G.U. n. 302 del 29 dicembre 2017 (Legge di Bilancio 2018)] ha sancito che il termine per la piena operatività del sistema è fissato alla data di subentro nella gestione del servizio da parte del nuovo concessionario e comunque non oltre il 31 dicembre 2018.

Ne consegue che in questo periodo (tutto il 2018) continuano ad applicarsi pienamente gli obblighi di tracciamento dei rifiuti tradizionali, ovvero registri di carico e scarico, formulari, MUD.

Di seguito si ricorda quali sono i soggetti obbligati ad aderire al SISTRI e quelli esclusi.

Imprese obbligate ad aderire al Sistri e al pagamento dei contributi:

  • Produttori iniziali di rifiuti speciali pericolosi che occupano oltre 10 dipendenti
  • Enti e imprese che effettuano attività di raccolta o trasporto di rifiuti speciali pericolosi a titolo professionale.
  • Enti e imprese che effettuano attività di trattamento, recupero, smaltimento, commercio e intermediazione di rifiuti urbani e speciali pericolosi.
  • I “nuovi produttori” di rifiuti pericolosi derivanti dal trattamento di rifiuti.

Imprese escluse dall’obbligo di adesione al Sistri

  • Produttori inziali di rifiuti pericolosi fino a 10 dipendenti
  • Enti e imprese che producono rifiuti non pericolosi
  • Enti e imprese che effettuano attività di raccolta, trasporto, gestione, intermediazione e commercio di rifiuti non pericolosi

Le imprese escluse dall’obbligo non dovranno versare alcun contributo e potranno cancellarsi, anche nel corso del 2018, attraverso la procedura individuale oppure attraverso la procedura cumulativa presso la propria Associazioni di Categoria (ad oggi non ancora operativa).

Rimane l’obbligo di pagamento del diritto annuo (da versare entro il 30 aprile) per i soggetti obbligati. In prossimità di tale scadenza daremo comunicazione sugli importi da versare e sulle modalità di pagamento.

Per dubbi o approfondimenti sul servizio contattateci scrivendoci via mail al seguente indirizzo: ambiente@sapi.artigiani.tn.it

sistri 
Fanno parte del Sistema Artigianato Trentino
Fanno parte del Sistema Confartigianato
 
Certificazioni

 
© 2016 - Associazione Artigiani e Piccole Imprese della Provincia di Trento
via Brennero 182, Trento - Tel.+390461803800 -Fax +390461824315 -info@artigiani.tn.it P.IVA 00469060222
termini e condizioni | Disciplinare marchio | Richiesta di concessione in uso del marchio |Social Media Policy | cookie policy | site map
realizzato da Net Wise